Coppa Libertadores, il Boca non vuole giocare stasera con il River e chiede vittoria a tavolino

Coppa Libertadores, il Boca non vuole giocare stasera con il River e chiede vittoria a tavolino

Dopo gli incidenti di ieri ancora alta tensione a Buenos Aires

di Redazione ITASportPress

Potrebbe non disputarsi la finale di ritorno della Coppa Libertadores tra il River Plate e il Boca. Gli Xeneize hanno fatto una richiesta ufficiale al Conmebol di non giocare al Monumental stasera alle 21 e di ottenere vittoria a tavolino. Il presidente Daniel Angelici sostiene che non ci sono più le condizioni per giocare un match sereno.  Oltre alle parole e alla lettera firmata Angelici e inviata alla Conmebol, né lo staff tecnico né i giocatori hanno intenzione di giocare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy