Dal Portogallo, Mourinho torna a casa: il Benfica ci prova

Dal Portogallo, Mourinho torna a casa: il Benfica ci prova

Lo Special One candidato numero uno alla panchina del club portoghese

di Redazione ITASportPress

Potrebbe essere un glorioso ritorno in patria per José Mourinho. Dopo l’esonero dalla guida del Manchester United, il tecnico portoghese potrebbe tornare in Portogallo.

Secondo quanto riporta Record, infatti, il Benfica, che nelle scorse ore ha licenziato l’allenatore Rui Vitoria, starebbe pensando allo Special One come sostituto.

TENTATIVO – A rivelarlo è appunto il quotidiano portoghese che spiega come la decisione di affidare la squadra a Bruno Lage, allenatore del Benfica B sia soltanto una soluzione temporanea in attesa di un nuovo manager di caratura internazionale. L’obiettivo è quello di riportare Mourinho a Lisbona, dopo l’esperienza durata solo 9 partite con lo Special One nella stagione 2000/2001. L’eventuale ritorno del tecnico ex Inter in patria, però, non sembra cosa facile.

Le ambizioni dell’allenatore, al momento, sembrano di ben altro spessore rispetto a quello che potrebbe regalare il Benfica, ecco perché il tentativo della società sembra essere destinato a concludersi con un nulla di fatto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy