Everton, Allardyce esonerato dopo appena 6 mesi

Everton, Allardyce esonerato dopo appena 6 mesi

Finisce l’avventura del tecnico inglese sulla panchina dei Toffees

di Redazione ITASportPress

L’avventura di Sam Allardyce sulla panchina dell’Everton è ormai giunta al termine: dopo solamente sei mesi alla guida dei Toffees, il tecnico inglese è stato esonerato. La decisione è stata svelata dopo l’incontro di stamane con Farhad Moshiri, l’azionista di maggioranza del club. Il tecnico, che aveva preso il posto di Koeman a stagione avviata, ha un contratto che lo lega al club fino alla fine della prossima stagione e per questo motivo incasserà più di 10 milioni di euro.

Un periodo breve, ma intenso per l’ex ct della nazionale inglese, al centro delle polemiche già un mese fa. Il tecnico si era, infatti, risentito dopo che la società aveva chiesto ai tifosi di compilare un questionario online per valutare la sua gestione con un punteggio da 1 a 10. In quell’occasione, Allardyce non aveva preso bene la trovata societaria e aveva risposto mostrando un’amara ironia: “Io mi darei 11”.

Intanto, l’Everton ha già pensato al possibile sostituto: si tratta di Marco Silva, esonerato dal Vicarage Road a gennaio.

 

WEST HAM BATTE CITY E RUSSEL BRAND BACIA ALLARDYCE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy