Glasgow Rangers, la maledizione di Morelos: contro l’Aberdeen vede sempre…il rosso

Glasgow Rangers, la maledizione di Morelos: contro l’Aberdeen vede sempre…il rosso

Ennesima espulsione per il colombiano

di Redazione ITASportPress

Succede anche questo nel mondo del calcio. C’è il classico gol dell’ex, la sfortunata autorete che decide un derby o una gara importante, e ci sono anche alcune maledizioni. Quello che succede all’attaccante colombiano dei Glasgow Rangers Alfredo Morelos è davvero poco distante da un “disegno oscuro” del destino.

ESPULSO – “Vede l’Aberdeen e viene espulso”. Potrebbe essere riassunta così la storia del bomber colombiano che fino a questo momento aveva fatto davvero un’ottima stagione. Peccato che, almeno due volte a stagione, i Glasgow Rangers debbano sfidare l’Aberdeen appunto. Dopo avre messo a segno 12 gol e sette assist in 21 presenze, ecco che arriva la quarta espulsione stagionale. In Italia si definirebbe un “cattivo”, ma la strana coincidenza, è che tre di questi cartellini rossi siano arrivati sempre contro la stessa avversaria.

Il match di ieri contro l’Aberdeen, è l’esatta sintesi della maledizione che perseguita Morelos. Vittoria per 4-2, doppietta, ma…cartellino rosso. Agosto 2018, Dicembre 2018 e Febbraio 2019. Terzo rosso in altrettante gare contro gli “odiati” avversari. L’ultimo cartellino ha coinvolto anche il difensore dei Dons Scott McKenna, espulso come Morelos.

Un consiglio? La prossima volta, meglio accomodarsi in panchina ed evitare, l’ormai certo rosso!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy