Hoffenheim, Nagelsmann fa chiarezza: “Ha più trofei Ancelotti che mutande io”

Hoffenheim, Nagelsmann fa chiarezza: “Ha più trofei Ancelotti che mutande io”

“Ho mandato un sms a Carlo per spiegargli il significato di quello che ho detto e con questo la questione è chiusa”

Commenta per primo!

“Il Bayern Monaco è da sempre nei miei sogni, anche se al momento sono felicissimo della mia vita. Ovviamente una panchina come quella del Bayern Monaco mi renderebbe un po’ più felice, ma non tutto dipende da questo”. Così Julian Nagelsmann in una recente intervista a Eurosport. Parole, quelle dell’allenatore dell’Hoffeinheim, che sono state fraintese in Germania e, pertanto, proprio il tecnico 30enne ha voluto fare chiarezza a riguardo: “Le mie affermazioni hanno avuto un impatto più grande di quello che avrei voluto. Sfortunatamente quell’intervista ha messo in difficoltà un collega come Ancelotti per il quale ho grande rispetto, ha più trofei lui nel suo palmares che mutande io nel mio cassetto. Ho mandato un sms a Carlo per spiegargli il significato di quello che ho detto e con questo la questione è chiusa. La mia non era una candidatura. L’intervista non ha alcun riferimento attuale. Si è parlato dei progetti per il futuro della mia vita. Ho sempre risposto in maniera onesta e aperta, voglio mantenere questo stile”.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per seguirci su Twitter

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy