Il Barcellona ha scelto Griezmann, ma dice no alla clausola

Il Barcellona ha scelto Griezmann, ma dice no alla clausola

Il francese è stanco dell’Atletico Madrid: i catalani pronti all’assalto in estate

Commenta per primo!

Antoine Griezmann vuole lasciare l’Atletico Madrid. Che i rapporti tra “Le Petit Diable” e i colchoneros siano conflittuali lo si era già capito dalle voci di mercato delle ultime settimane, oltre che dal tweet con il quale il fratello Theo attaccava il gioco di Diego Simeone.

Il rinnovo firmato lo scorso giugno fino al 2022 con clausola rescissoria da 100 milioni non basta allora per legare all’Atletico il proprio giocatore simbolo perché l’asta per assicurarsi le prestazioni del francese sta per iniziare.

La squadra favorita, anche rispetto al Manchester United di cui si è parlato nelle ultime ore, è il Barcellona: secondo quanto riportato da Le10 Sport i contatti tra i catalani e l’entourage di Griezmann sono già cominciati.

Non difficile un’intesa sull’ingaggio, lo scoglio maggiore sarà trovare l’accordo sul cartellino perché il Barcellona non è disposto a pagare l’intero ammontare della clausola.

Antoine Griezmann, stop da urlo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy