Il Var fa espellere Kakà, ma scherzava con il rivale…

Il Var fa espellere Kakà, ma scherzava con il rivale…

I due sorridono ma a quel punto ecco entrare in gioco la Var con l’arbitro Jorge Gonzalez che decide di espellere l’ex milanista per condotta violenta

La Var fa espellere Kakà. Sfida di Mls fra New York Red Bulls e Orlando City. Nei minuti di recupero, con la formazione newyorkese avanti 3-1, gli animi si sono surriscaldati dopo uno scontro fra Higuita e Davis. Capannello di giocatori attorno all’arbitro mentre Ricardo Kakà mette le mani sulla bocca, in modo scherzoso, ad Aurelian Collin, suo ex compagno a Orlando e oggi ai Red Bulls.

I due sorridono ma a quel punto ecco entrare in gioco la Var con l’arbitro Jorge Gonzalez che decide di espellere l’ex milanista per condotta violenta.

“Ovviamente l’arbitro non sa che Ricky e Aurelien sono grandi amici ma si vedeva che sorridevano entrambi – afferma Joe Bendik, portiere di Orlando – Alla fine l’arbitro ha fatto quello che doveva ma è stato sfortunato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy