Kluivert Jr attacca l’Ajax: “Puntano al mio rinnovo per vendermi… E’ tutto legato ai soldi”

Kluivert Jr attacca l’Ajax: “Puntano al mio rinnovo per vendermi… E’ tutto legato ai soldi”

Le accuse del giovane attaccante: “Volevo restare. Non mi interessa il denaro, ma…”

di Redazione ITASportPress

Il rapporto tra Kluivert Jr e l’Ajax sembra essersi incrinato: l’attaccante classe 1999, figlio della leggenda dei Lancieri e del Barça, ha rivelato quella che sarebbe l’intenzione del club olandese. La società biancorossa punterebbe al rinnovo del contratto del giovane per poi venderlo e trarne maggior profitto.

E’ stato proprio il 19enne ad accusare il club durante un’intervista ai microfoni di De Volkskrant: “Non capisco cosa vuole l’Ajax, solamente che estendo il mio contratto in maniera tale che possano chiedere di più a chi mi vorrà? La mia intenzione era quella di restare, ma è successo tanto ultimamente. La gente pensa che si tratti di soldi, ma tutti sanno che non mi interessa il denaro. Il mio unico obiettivo è quello di migliorare me stesso. Voglio diventare il migliore del mondo – ha ammesso Kluivert Jr, che ha poi continuato –  Mi sento sotto pressione, la cosa più importante per l’Ajax è il prolungamento del mio contratto. Mi è stato detto che o firmo o posso andare via. Non si tratta di calcio, ma di denaro. Ci sono state troppe speculazioni, il vaso è colmo”.

KLUIVERT JR, CHE GOL CON L’AJAX! NUMERI DA PREDESTINATO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy