Atletico Madrid, ancora guai per Diego Costa: denunciato per frode fiscale

Atletico Madrid, ancora guai per Diego Costa: denunciato per frode fiscale

L’attaccante non attraverso un bel periodo

di Redazione ITASportPress

Arrivano altre brutte notizie per l’attaccante dell’Atletico Madrid Diego Costa. Dopo la squalifica di 8 giornate per via dei fatti avvenuti durante l’ultima gara da lui disputata contro il Barcellona, continua il momento no per il bomber classe ’88.

Come riporta Marca, che cita El Mundo, l‘agenzia delle entrate ha presentato una denuncia per reato fiscale contro l’attaccante dell’Atletico Madrid. Secondo quanto si apprende, il fisco ha attribuito a Diego Costa una frode per una somma di 1.117.272 euro che risale all’anno 2014, stagione in cui il bomber aveva lasciato i Colchoneros per approdare in Premier League al Chelsea. Il reato contestato al centravanti sarebbe relativo ad alcune entrate nascoste derivanti da uno sponsor, in particolare l’Adidas. L’agenzia delle entrate avrebbe già preso in considerazione alcuni vicende e avrebbe abbassato le richieste che, in precedenza, sarebbero state di oltre 2 milioni di euro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy