Barcellona, Bartomeu: “Messi resterebbe anche con una clausola da 1 euro. Iniesta? Torna per…”

Barcellona, Bartomeu: “Messi resterebbe anche con una clausola da 1 euro. Iniesta? Torna per…”

“Griezmann? La decisione finale spetta al calciatore”

di Redazione ITASportPress

Il presidente del Barcellona Josep Maria Bartomeu ha parlato a RTVE dei temi caldi dell’ambiente blaugrana. Dalla stagione positiva che potrebbe diventare estremamente vincente con il successo in tutte le competizioni, alla permanenza di Lionel Messi e, soprattutto al mercato, con la vicenda Griezmann in primo piano.

Non solo. Il numero uno blaugrana ha annunciato il ritorno in terra catalana di Andres Iniesta, ma senza specificare il ruolo che l’Illusionista avrà in società.

TRAGUARDI E MESSI – Ha un’obiettivo in mente Bartomeu, legare a vita Messi al Barcellona prima che il suo mandato da presidente scada: “Prima di portare a termine il mio periodo da presidente nel 2021 voglio lasciare in eredità il rinnovo di Messi. Leo resterà qui, la sua vita sarà sempre legata al Barcellona. Farà proprio come Pelé al Santos. Credo che non se ne andrebbe da qui neanche se gli mettessimo una clausola rescissoria da un euro. Messi è il Barcellona”. E sugli obiettivi da qui alla fine della stagione: “Questa stagione possiamo scrivere la storia. Ogni anno iniziamo con l’obiettivo di trionfare in ogni competizione, ma ho la sensazione che questa volta possiamo davvero vivere un anno storico”.

MERCATO E INIESTA – Sul mercato e sul potenziale arrivo di Antoine Griezmann: “Non è facile convincere un giocatore a cambiare squadra. In questo momento il nome di Griezmann non è sul nostro tavolo, perché ci riuniremo con lo staff a fine aprile o inizio maggio per definire le strategie per la prossima stagione. In ogni caso, quando esiste una clausola rescissoria, la decisione finale spetta al calciatore stesso”. Ma poi la sorpresa, il ritorno di chi a Barcellona ha scritto la storia: “Iniesta? Posso confermare che abbiamo parlato. Quando terminerà la sua avventura in Giappone tornerà da noi. Abbiamo parlato e verrà per svolgere alcuni compiti di cui abbiamo già discusso”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy