Barcellona, Bartomeu: “Noi avremmo fatto il pasillo al Real Madrid. Griezmann? Ad ottobre…”

Barcellona, Bartomeu: “Noi avremmo fatto il pasillo al Real Madrid. Griezmann? Ad ottobre…”

“Si tratta di rispetto tra i giocatori”

di Redazione ITASportPress

Il presidente del Barcellona Josep Maria Bartomeu, intervistato da Rac1, ha fatto il punto sulla stagione blaugrana partendo, ovviamente, dal Clasico giocato ieri fino ad arrivare al mercato.

CLASICO – Nonostante non ci fosse in palio il titolo della Liga Spagnola, il match tra Barcellona e Real Madrid porta sempre fortissime motivazioni. La battaglia vista ieri in campo ne è stata la prova. Tanti gol, tanti interventi e anche un’espulsione. Non mancano ovviamente le polemiche, soprattutto sulla mancata passerella che il Real Madrid non ha concesso ai blaugrana, campioni di Spagna. Il famoso “pasillo” che tante discussioni ha generato. Il presidente Bartomeu ha commentato così: “È una questione di rispetto tra i giocatori, tra i professionisti del calcio. Nasce tutto dall’iniziativa dei giocatori che parlano tra loro e si conoscono. Sono convinto che il Barça avrebbe fatto il corridoio d’onore per il Real Madrid se avesse vinto LaLiga”. E per rispondere a Zidane che in settimana aveva fatto notare che all’andata il Barcellona non lo aveva fatto quando i Blancos vinsero il Mondiale per Club: “In quell’occasione non è stato fatto perché non abbiamo giocato quella competizione”.

MERCATO – Negli ultimi giorni si sono sviluppate a macchhia d’olio le voci di un prossimo arrivo di Griezmann al Barcellona. L’attaccante dell’Atletico Madrid sarebbe molto vicino al passaggio in blaugrana. Bartomeu però non si sbilancia ma ammette un contatto in passato: “Quest’anno non l’ho sentito. Ad ottobre però ho parlato con il suo agente”.

Barcellona-Real Madrid, sfida mai banale

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy