Barcellona, Valverde: “Vidal porterà energia. Rafinha? Dobbiamo vedere cosa pensa la società…”

Barcellona, Valverde: “Vidal porterà energia. Rafinha? Dobbiamo vedere cosa pensa la società…”

“VIdal ha esperienza e qualità diverse tra loro”

di Redazione ITASportPress

La conferenza stampa pre Barcellona-Milan di ICC è stata l’occasione per parlare di calciomercato anche per l’allenatore blaugrana Ernesto Valverde. Il tecnico dei catalani ha risposto anche alle domane su Vidal e l’impatto del cileno sullo stile della, ma è intervenuto anche in merito al futuro di Rafinha, ex Inter, e Cillessen e su possibili altri acquisti.

VIDAL – “Ci aspettiamo che porti energia al nostro centrocampo. Ha esperienza e qualità diverse tra loro, ha dalla sua il fatto di aver giocato tante partite ovunque sia stato, non scompare durante le partite. È un profilo diverso, simile a Paulinho. Spero che possa aiutarci sin da subito, per un giocatore della sua esperienza il fatto di passare da un campionato all’altro non inciderà molto. E’ il giocatore che volevo? Non faccio richieste, io e la società lavoriamo insieme. Vogliamo migliorare la squadra nei reparti dove è più opportuno, non so cosa succederà da qui alla fine del mercato”. Poi il tecnico ha continuato: “Lo stile di gioco di Vidal diverso dal nostro? Accetto le opinioni di tutti. L’anno scorso c’erano persone che criticavano l’acquisto di Paulinho senza averlo visto giocare un minuto e alla fine si è rivelato un giocatore ottimo per noi. In un club come il nostro c’è spazio per tanti tipi di calciatori, poi è chiaro che ci sono quelli che marcano uno stile di gioco e altri che lo arricchiscono. Un esempio di questo è stato Abidal, arrivato con uno stile diverso e poi adattatosi. Si tratta di arricchire lo stile, non di considerare un male deviare un millimetro dal nostro DNA”.

RAFINHA E CILESSEN – “Rafinha sta facendo un buon precampionato, è un nostro giocatore. L’anno scorso non ha potuto contribuire, non ho potuto vederlo se non a gennaio. Dobbiamo vedere come sarà la squadra alla fine, quello che pensa lui e quello che pensa il club. Cillessen? Lo vedo più vicino che lontano da noi, però non posso predire il suo futuro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy