Costa Rica, bordata del ct a Zidane: “Keylor Navas? Dovrebbe giocare sempre. Sul suo futuro…”

Costa Rica, bordata del ct a Zidane: “Keylor Navas? Dovrebbe giocare sempre. Sul suo futuro…”

L’allenatore della Nazionale sulla lotta interna tra Courtois e Navas

di Redazione ITASportPress

Una rivalità che potrebbe non fare bene ad entrambi. In casa Real Madrid, ogni settimana, Zidane deve sciogliere il rebus portiere. Con l’arrivo di Thibaut Courtois, e le note vicende sulla panchina merengues, prima Lopetegui e poi Solari avevano relegato al ruolo di riserva Keylor Navas. Con l’arrivo del tecnico francese, le cose sono migliorate ma quello che è stato il portiere delle tre Champions League consecutive ha perso la titolarità certa a favore del belga.

DEVE GIOCARE – A parlare dell’alternanza di Keylor Navas e Thiebaut Courtois, è stato il ct della Costa Rica Gustavo Matosas che ha preso le difese del costaricano, chiaramente. Parlando ad AS, il commissario tecnico ha mandato un chiaro messaggio a Zidane e allo stesso giocatore: “La cosa più importante è che Navas sia felice e questo non succede quando non gioca. E’ un gran portiere e nessuno riesce a capire perché non giochi. E’ stato titolare in tre Champions che ha vinto da protagonista e avrebbe dovuto continuare ad essere il numero uno. Per la nostra nazionale è fondamentale, quando è felice io sono contento. Per il futuro ho la certezza che prenderà la decisione che lo renderà contento”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy