Mijatovic stronca il Real Madrid: “Fuori dai giochi in Liga…”

Mijatovic stronca il Real Madrid: “Fuori dai giochi in Liga…”

“Giocare con l’obbligo di vincere non è mai semplice”

di Redazione ITASportPress

Il derby vinto per 3-1 in casa dell’Atletico Madrid non sembra essere bastato al Real Madrid per rientrare nella corsa al campionato, dove il Barcellona conduce solitaria in vetta con punti sei di vantaggio.

Almeno questo sembra essere il pensiero di un ex celebre calciatore, e dirigente Blancos, Predrag Mijatovic. L’ex attaccante, intervenuto a Gol Television, ha parlato delle chance residue dei Galacticos di avvicinarsi ai blagrana, dando per quasi nulle, le loro possibilità di vincere il campionato.

FUORI DA GIOCHI – 51 punti a 45, sei le lunghezze che separato il Barcellona dal Real Madrid, troppi, in un campionato dove tutte le squadre possono dire la loro e tutto può succedere, specie se in casa Blancos continueranno le polemiche legate a Isco e Marcelo su tutti. Non basta l’ottimo lavoro svolto da Solari a convincere Mijatovic che è praticamente sicuro che la sua ex squadra non riuscirà nella rimonta: “Vorrei sbagliarmi, ma credo che per il Real Madrid sarà molto complicato raggiungere il Barcellona in campionato visto che i blaugrana hanno un vantaggio importante e giocare con l’obbligo di vincere non è mai semplice, soprattutto in Liga dove ogni squadra può conquistare i 3 punti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy