Polemiche tra Barcellona-Atletico Madrid, la risposta blaugrana: “Non parlino di arbitri, anni fa abbiamo perso un campionato…”

Polemiche tra Barcellona-Atletico Madrid, la risposta blaugrana: “Non parlino di arbitri, anni fa abbiamo perso un campionato…”

Il portavoce catalano Vives risponde alle accuse dei Colchoneros

di Redazione ITASportPress

Continuano le polemiche a seguito del match che, con ogni probabilità, ha deciso la Liga spagnola. Barcellona-Atletico Madrid ha lasciato, soprattutto sulla sponda dei Colchoneros, diverse lamentele dovute all’arbitraggio, reo di aver indirizzato la partita a favore dei catalani.

MEMORIA – A rispondere alle parole di Diego Simeone e di diversi calciatori madrileni, ci ha pensato Josep Vives, portavoce del Barcellona. Come riportano i principali quotidiani spagnoli, infatti, il dirigente blaugrana ha risposto a tono, pizzicando l’Atletico Madrid: “A volte l’emeroteca aiuta, perché qualche anno fa (stagione 2013/2014, ndr) un gol ingiustamente annullato al Camp Nou contro l’Atletico ci fece perdere il campionato. Non parliamo di queste cose di solito, perché gli arbitri fanno cose giuste ma anche sbagliate. Crediamo che discutere le loro decisioni sia ingiusto e inadeguato. Gli arbitri possono sbagliare, se loro scendessero in campo con premeditazione sarebbe grave, ma non è questo il caso”. Un pensiero anche al mercato: “Griezmann? Non parliamo di giocatori non nostri. I fischi dei tifosi per lui? I fan sono liberi di esprimersi e rispettiamo la loro opinione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy