Real Madrid, anche senza CR7 il valore di mercato è aumentato: ecco grazie a chi

Real Madrid, anche senza CR7 il valore di mercato è aumentato: ecco grazie a chi

Nonostante la cessione dell’asso portoghese, i Blancos vantano ancora un incremento del proprio valore di mercato

di Redazione ITASportPress

La cessione di Cristiano Ronaldo da parte del Real Madrid ha portato sicuramente qualche malumore. I Blancos hanno perso il giocatore più forte del mondo, ma possono lo stesso consolarsi con alcuni dati statistici che, secondo quanto afferma Transfermarkt, possono far sorridere Florentino Perez e tutto l’ambiente madridista. Infatti, il valore di mercato degli spagnoli, nonostante la cessione del 7 portoghese, sarebbe addirittura aumentato.

DETTAGLI – Sembra incredibile come l’uscita di Cristiano Ronaldo, il cui valore per Transfermarkt è di 100 milioni di euro, non abbia influito sul valore di mercato globale della squadra blanca. Non solo, il Real Madrid è passato da una valutazione di 952,5 milioni di euro ad una di 957,3. Un incremento di 4,8 milioni di euro dopo l’addio della stella portoghese. Tra i motivi che spiegano questo fenomeno ci sono sicuramente delle rivalutazioni di alcuni giocatori che hanno fatto davvero bene nella parte finale della scorsa stagione. I casi più evidenti sono quelli di Varane, Nacho e Bale. Il francese, dopo aver vinto la sua prima Coppa del Mondo con la Francia, è passato dall’avere un valore per Transfermarkt di 70 milioni ad uno di 80. Anche lo spagnolo, si è affermato come jolly di lusso nella retroguardia dei Blancos aumentando la propria valutazione da 30 a  35 milioni di euro. Passando a Gareth Bale, nonostante il gallese non abbia disputato la Coppa del Mondo, il suo valore è cresciuto da 80 a 90 milioni di euro. L’aumento è senza dubbio dovuto alla magnifica finale di Champions League da lui disputata e dalle reti che hanno aiutato i Galacticos a vincere la tredicesima coppa.

I GIOVANI – In secondo piano, ma sempre decisivi, anche i giocatori “meno importanti” hanno contribuito a fare la differenza sul calcolo del valore di mercato. L‘arrivo delle giovani promesse al Real Madrid durante questo mercato ha fatto sì che queste fossero rivalutate. Tra tutti i casi, c’è quello di Odriozola, passato da 25 milioni quando stava al Real Sociedad ai 30 ora a Madrid; ma anche il portiere Lunin, passato dai 3,5 milioni a 8,5 dopo aver firmato per indossare la camiseta blanca. Infine anche Raúl de Tomás, la cui fantastica stagione al Rayo Vallecano terminata con il record di gol e promozione della squadra gli è valso un aumento di valore da 3 a 6 milioni di euro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy