Real Madrid, Calderon: “Zidane voleva restare con Ronaldo e vendere Bale”

Real Madrid, Calderon: “Zidane voleva restare con Ronaldo e vendere Bale”

L’ex presidente dei campioni d’Europa racconta alcuni retroscena di mercato

di Redazione ITASportPress
Zidane voleva restare al Real Madrid, insieme a Cristiano Ronaldo. Poi tutti è cambiato dopo la finale di Champions League vinta dagli spagnoli sul Liverpool a Kiev e tutti sappiamo come è andata: il tecnico francese ha lasciato il club, anticipando di qualche settimana la stella portoghese che ha scelto la Juventus. A svelare i retroscena di mercato + l’ex presidente del Real Madrid, Ramón Calderón, che a margine della sfida tra Real e Betis di Liga ha svelato i motivi principali per cui Zinedine Zidane ha deciso di dire addio al Real Madrid dopo la finale di Champions League: “Zidane insisteva per tenere Cristiano e vendere Bale ma Perez ha assicurato che avrebbe fatto il contrario di quello che aveva chiesto Zidane. Perez ha il potere di decidere quando prendere alcuni giocatori e venderne altri, Zidane non ha visto soddisfare le sue richieste, cosa ha deciso di andarsene, e ha avuto ragione”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy