Real Madrid, ecco il nuovo Santiago Bernabeu

Real Madrid, ecco il nuovo Santiago Bernabeu

Dopo un restyling da 400 milioni sta nascendo la nuova casa dei Blancos

di Redazione ITASportPress

Il club di Florentino Perez potrà presto contare a tutti gli effetti su un nuovo moderno stadio. La giunta comunale della capitale spagnola ha infatti da poco approvato il progetto di lottizzazione: una tappa fondamentale per dare il via al processo di ammodernamento dello storico Santiago Bernabeu. A quattro anni dalla presentazione di quello che diventerà il nuovo impianto madridista, il traguardo è finalmente più vicino.

COME SARA’ – Grazie all’ok della giunta comunale, il club potrà sfruttare alcuni spazi destinati attualmente alla viabilità pubblica e alle attività sportive private. La superficie occupata dallo stadio raggiungerà quasi 83 mila metri quadri: di questi, poco più di 32 mila costituiranno le vie perimetrali dell’impianto, mentre altri 12 mila diventeranno un’area verde. Gli interventi più importanti riguarderanno però l’aspetto dello stadio stesso. L’idea è infatti quella di far diventare il Santiago Bernabeu tra le strutture più belle e uniche del mondo: l’impianto sarà elevato di altri 12 metri, per permettere l’installazione della copertura retrattile. L’involucro esterno sarà invece caratterizzato da un sistema di illuminazione dai colori variabili, come l’Allianz Arena del Bayern Monaco. Per quanto riguarda gli spalti, sarà aggiunta una nuova tribuna da 3.000 posti che non intaccherà l’attuale capienza di 81 mila spettatori. Ci sarà inoltre una zona dedicata alla ristorazione, un allargamento del museo e la gran novità dell’hotel di lusso interno allo stadio, con alcune camere che affacceranno addirittura sul terreno di gioco. Come già spiegato in passato, i metodi di costruzione si ispireranno a quelli usati dagli antichi romani per costruire il Colosseo e questo porterà anche a una variazione dell’altezza complessiva dell’impianto, che crescerà come detto di circa 12 metri. Tutto questo, costerà alle casse del Real Madrid circa 400 milioni di euro e sarà pronto al massimo per il 2020.

Cristiano Ronaldo, gol di spalla

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy