Real Madrid, l’ex Morientes rivela: “Nel 2002 mi cercò l’Inter e fui ad un passo dal Barcellona, ma…”

Real Madrid, l’ex Morientes rivela: “Nel 2002 mi cercò l’Inter e fui ad un passo dal Barcellona, ma…”

“Quando arrivò Ronaldo al Real Madrid, un dirigente del Real mi disse che dovevo salutare la squadra”

di Redazione ITASportPress

Ha giocato dal 1997 al 2003 al Real Madrid, per poi trasferirsi in prestito al Monaco e tornare in Spagna solamente mezza stagione lasciando definitivamente le merengues nel gennaio 2005.Fernando Morientes, ex grande attaccante anche di Liverpool e Valencia, non ha mai avuto problemi a giocare contro i Blancos da avversario, tanto da risultare decisivo in Champions League nel 2003 con un gol che li eliminò dalla competizione.

Ma alle tante maglie vestite dal classe ’76 se ne sarebbe potuta aggiungere una, che non sarebbe certo piaciuta agli ex compagnie dirigente del Real Madrid. Infatti, come lo stesso Morientes ha confessato a El Dia Después, la punta fu molto vicina a “tradire” la camiseta blanca e passare a quella blaugrana dei rivali del Barcellona: “Nel 2002 arrivò Ronaldo (Il Fenomeno n.d.r.) al Real Madrid, un dirigente del Real mi disse che dovevo salutare la squadra e che il Barcellona era uno dei club più interessati. C’era l’accordo ma i catalani non erano pronti dal punto di vista economico col Real, nel frattempo ci fu l’inserimento dell’Inter. Alla fine il fax da Barcellona non è mai arrivato, decisi così di restare ancora al Real pur sapendo che avrei trovato poco spazio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy