Real Madrid, Vinicius e il tatuaggio in caso di gol contro l’Ajax, ma suo padre…

Real Madrid, Vinicius e il tatuaggio in caso di gol contro l’Ajax, ma suo padre…

La giovane stella brasiliana grande protagonista in maglia Blancos avrebbe fatto un patto col genitore

di Redazione ITASportPress

Da oggetto del mistero ai tempi dell’ex tecnico Lopetegui, a stella assoluta con Santiago Solari. Vinicius Jr si è preso il Real Madrid a suon di giocate e buone prestazioni e, ovviamente, anche qualche gol.

Come riporta Marca, che cita la rivista online americana Bleacher Report, sarebbero proprio questi gol a dare uno spunto particolare nella storia dell’asso brasiliano. Il classe 2000, infatti, pare essersi integrato alla perfezione con la nuova vita in Europa, quasi dimenticando le sue origini specialmente gli insegnamenti del padre che…odia i tatuaggi.

Nonostante questo “divieto”, la giovane stella dei Blancos pare sia riuscita a trovare un compromesso: infatti, come spiega il quotidiano, Vinicius e suo padre avrebbero trovato un accordo. L’attaccante potrà farsi dei tatuaggi ogni qualvolta raggiungerà un obiettivo importante con la maglia del Real Madrid.

Ecco perché, sul corpo del ragazzo sono già presenti alcuni di questi, ognuno fatto in occasione di un traguardo: dalla prima apparizione da professionista, alla prima rete fino ad un terzo e, chissà, anche un quarto. Infatti, in caso di gol in Champions League, che sarebbe la sua prima realizzazione nella Coppa, è pronto ad arrivare l’ennesimo tattoo, nonostante il padre continui a non approvare ed esserne contento al 100%.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy