Real Madrid, Zidane ci crede: “Non è impossibile vincere la Liga”

Real Madrid, Zidane ci crede: “Non è impossibile vincere la Liga”

Il tecnico dei Blancos: “Quello che dobbiamo fare è vincere sempre, tutto qui, farlo fino al termine della stagione”

di Redazione ITASportPress

Fino a qualche settimana fa, il Barcellona viaggiava spedito verso la vittoria delle Liga, ma il pareggio arrivato ieri contro il Las Palmas ha riaperto il campionato. Proprio così, perché a sole 5 lunghezze c’è l’Atletico Madrid di Diego Pablo Simeone ad inseguire i catalani. La lotta per il titolo sembra ristretta a queste due squadra, ma Zinedine Zidane e il suo Real Madrid non vogliono ancora rinunciare nonostante l’abissale distanza (15 punti) dal primato di Messi e compagni.

LIGA – Il tecnico dei Blancos spinge i suoi giocatori a credere in un impresa a dir poco complicata. In vista della sfida contro il Getafe, Zidane si è espresso così in conferenza stampa: “Quello che dobbiamo fare è vincere sempre, tutto qui, farlo fino al termine della stagione. Forse tutti pensano che il campionato per noi sia ormai finito ma non è così: non dobbiamo mai mollare. Lotteremo fino alla fine, è certamente dura ma non affatto impossibile. Basti guardare a quello che sta accadendo tra le prime due: se l’Atletico dovesse vincere ed il Barcellona perdere, il distacco si accorcerebbe a due punti. Io resto sempre ottimista”.

CHAMPIONS LEAGUE – Zidane ci crede, ma in realtà il vero obiettivo del Real Madrid, a seguito anche dell’eliminazione dalla Coppa del Re, è arrivare ancora una volta in fondo alla massima competizione europa. In vista del ritorno dell’ottavo di finale al “Parco dei Principi”, i Blancos partono con un discreto vantaggio sul Paris Saint-Germain che dovrà fare a meno della sua stella più importante: Neymar, fiore all’occhiello della faraonica campagna acquisti estiva svolta dai francesi.

Roberto Carlos show: palleggia davanti alla metro

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy