Nizza, Riviere annuncia: “Balotelli? Non ha perso il suo talento, ma a giugno…”

Nizza, Riviere annuncia: “Balotelli? Non ha perso il suo talento, ma a giugno…”

Il presidente del club francese sul futuro dell’attaccante

di Redazione ITASportPress

Non al Milan, e neppure in Italia. Il futuro di Mario Balotelli potrebbe assumere sempre più le sembianze di un rebus. Super Mario è tornato recentemente a parlare sui social, ma gli indizi di mercato sono indecifrabili. Il talento classe sembrava aver trovato la propria dimensione al Nizza, dove, però, in questa stagione sta faticando anche a causa di una tenuta atletica non ottimale.

A parlare del bomber italiano e del suo futuro è stato Jean-Pierre Riviere, presidente del Nizza, che ha annunciato quale potrebbe essere il futuro di Super Mario. Intervistato ai microfoni di RMC Sport in Francia, il patron del club francese non ha lasciato tanti spiragli alla permanenza dell’attaccante in Costa Azzurra.

VIA – “Mario non ha fatto la preparazione e per questo ha sofferto nella prima parte del campionato. In questo momento è al top ma non è fortunato. È un po’ teso, non ha perso il suo talento. Rinnovo a giugno? No, credo che lascerà alla scadenza del contratto”. Queste le parole di Riviere che lasciano dunque intendere che Balotelli dovrà cercare casa altrove. In Italia? Chissà. Certo è che per tornare anche in Nazionale, Super Mario dovrà cambiare registro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy