Psg, Tuchel mette un punto al caso Rabiot: “La sua situazione non cambierà…”

Psg, Tuchel mette un punto al caso Rabiot: “La sua situazione non cambierà…”

Il centrocampista resterà fuori squadra fino alla fine del suo contratto

di Redazione ITASportPress

Adrien Rabiot-Paris Saint-Germain, divorzio definitivo a fine stagione. Il centrocampista francese, in rotta col club da diverso tempo, dirà addio al termine del campionato. Il suo contratto terminerà il 30 giugno e dopo quella data il classe ’95 sarà libero di accordarsi col club che ritiene meglio per lui. Barcellona, Real Madrid ma anche Juventus le destinazioni più appetibili.

Lo ha annunciato il tecnico dei francesi Thomas Tuchel nell’ultima conferenza stampa prima della gara contro lo Strasburgo. Rabiot, dopo essere stato multato per un “like” ad un post social di Evra, a seguito del ko dei parigini contro il Manchester United in Champions League, non ha quindi più alcuna possibilità di rientrare nei piani della sua società.

ADDIO – Ha deciso di mettere un punto alle voci che riguardano Rabiot, Tuchel non ha dubbi: “La situazione di Rabiot non cambierà”. Commento chiaro e che non lascia alcuna possibilità al centrocampista. Al termine della stagione, dunque, il calciatore si libererà gratis e la società non potrà richiedere alcuna cifra in cambio. Una decisione forte ma che evidenzia l’irreversibilità della situazione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy