Liverpool, il gol-partita grazie al… raccattapalle. Ed un ex Reds lo premia così

Liverpool, il gol-partita grazie al… raccattapalle. Ed un ex Reds lo premia così

Oakley Cannonier ha vissuto una serata incredibile

di Redazione ITASportPress

Il mondo del calcio celebra la straordinaria rimonta del Liverpool, capace di rimontare lo 0-3 accusato al Camp Nou. Il 4-0 ad Anfield, che elimina clamorosamente il Barcellona, è anche merito di un eroe inaspettato. Si tratta di Oakley Cannonier, quattordicenne di Leeds scelto dai Reds come raccattapalle. E’ stato proprio lui a dare ad Alexander Arnold il pallone del corner da cui è nato il gol qualificazione. Lo ha fatto con una tale velocità da passare inosservato ai più e da cogliere di sorpresa sia diversi giocatori di Klopp, che non si immaginavano una simile prontezza, sia Messi e compagni, completamente allo sbando. La sua prontezza non è sfuggita a Graeme Souness: la leggenda del Liverpool ha infatti dichiarato di voler trovare un biglietto per il ragazzo per la finale di Champions League. Un bel premio e, forse, un modo per far avere ai Reds il loro piccolo talismano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy