Liverpool, Salah entra nella storia: le sue scarpe esposte al British Museum

Liverpool, Salah entra nella storia: le sue scarpe esposte al British Museum

Dopo una strepitosa stagione, l’attaccante egiziano si merita un posto al museo

di Redazione ITASportPress

32 gol in campionato e altri 10 messi a segno in Champions League: questi gli strepitosi numeri di Mohamed Salah. Una stagione da incorniciare per l’attaccante egiziano che, oltre ai tantissimi riconoscimenti ricevuti quest’anno, si è meritato anche un posto al British Museum, dove l’ex Roma vedrà esposte le sue scarpette.

Ad annunciare la notizia ci ha pensato la direzione del museo, che ha twittato: “Abbiamo fatto un esaltante acquisto! Per celebrare la stella egiziana Mohamed Salah, laureatosi capocannoniere in questa stagione di Premier, esporremo le sue scarpe insieme agli oggetti provenienti dall’antico Egitto nel periodo che conduce alla finale di Champions League”.

Oltre ad un sarcofago e ad una miniatura di una sfinge, tipici oggetti legati all’antico Egitto, i visitatori potranno ammirare gli scarpini del fenomeno dei Reds, donati dall’Adidas, sponsor del giocatore, dopo la vittoria del titolo di capocannoniere della Premier League.

LIVERPOOL, SALAH: “CR7? CONSIDERATELO BATTUTO”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy