Lokomotiv, l’agente di Mirančuk:” Non abbiamo chiesto 4Mln al club per il rinnovo. Loro chiedono a noi di essere caritatevoli”

Lokomotiv, l’agente di Mirančuk:” Non abbiamo chiesto 4Mln al club per il rinnovo. Loro chiedono a noi di essere caritatevoli”

“Noi non abbiamo mai chiesto nulla, né lo faremo in futuro”

Commenta per primo!

Vadim Špinev, agente di Aleksej Mirančuk, giovane centrocampista della Lokomotiv e promessa della Nazionale russa, ha commentato le voci nate nelle ultime ore secondo le quali il ragazzo avrebbe chiesto alla dirigenza dei ferrovieri un sensibile aumento dell’ingaggio in caso di prolungamento del contratto.

Sia io che Aleksej non abbiamo intenzione di commentare queste voci. Non crediamo ne valga la pena. Il ragazzo ha ancora un contratto con la Loko, la società vorrebbe trattenerlo e noi stiamo trattando per un rinnovo. Si parla di una richiesta di 4Mln di € a stagione. Noi non abbiamo mai chiesto nulla, né lo faremo in futuro. Ma la società chiede ai suoi giocatori di essere caritatevoli. Non so perchè sia spuntata questa notizia dei 4Mln, evidentemente serve a qualcuno. Il ragazzo vorrebbe prolungare il contratto, ma dipende anche dalla società. Si è parlato di un grande interesse per lui da parte di Krasnodar, Zenit e Spartak, ma ad oggi non sono stato contattato da nessuna di queste tre squadre. Anton (il fratello gemello di Aleksej, ndr) ritornerà alla Loko nel mese di novembre, il suo prestito al Levadia è quasi terminato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy