Messico, ribaltato autobus del Reboceros de La Piedad

Messico, ribaltato autobus del Reboceros de La Piedad

L’autobus su cui viaggiava la squadra della seconda divisione si è ribaltato mentre si dirigeva a Cuernavaca; otto feriti

È di otto feriti il bilancio dell’incidente avvenuto ieri notte nello Stato di Morelos. Come riferisce Televisa, l’autobus su cui viaggiava il club “Reboseros de la Piedad” della seconda divisione del campionato messicano, si è ribaltato a Huizilac mentre la squadra si stava dirigendo a Cuernavaca per disputare un match contro la formazione locale. L’incidente è avvenuto dopo che il mezzo su cui viaggiavano 27 persone si è ritrovato senza l’uso dei freni.

Secondo le autorità locali, nell’incidente stradale sono state ferite otto persone tra giocatori e membri dello staff.

Tra i feriti ci sono l’allenatore della squadra Hector Jair Real, nipote dell’ex allenatore del Chivas, Jose Luis Real, così come l’allenatore dei portieri Sergio Cisneros, i giocatori Leonardo Guzman, Mauricio Hernández, Alan Jaramillo, Josimar Heredia; e infine Jonathan Larios e Cristian Larios, rispettivamente giornalista e accompagnatore della squadra.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy