Monaco, Mbappè: “E’ straordinario chi segna 60 goal ogni anno, non io”

Monaco, Mbappè: “E’ straordinario chi segna 60 goal ogni anno, non io”

“Non direi che vivo un momento incredibile, ma solo un buon momento”

Grazie ai suoi gol e alle grandi prestazioni offerte con il Monaco, il giovanissimo Kylian Mbappè sta attirando l’attenzione di tutta Europa. In Francia già lo paragonano all’ex fuoriclasse Thierry Henry, ma l’attaccante classe 1998 tiene i piedi per terra, frenando l’entusiasmo che lo sta circondando; queste le dichiarazioni rilasciate al Daily Mail: “Non direi che quello che faccio è straordinario. Posso solo dire che sono in grado di fare quello che conosco meglio. Non direi che è straordinario. Straordinario è un giocatore che può segnare 60 gol. Non ce ne sono molti. In caso contrario, penso che stiamo abusando del termine. Non direi che vivo un momento incredibile, ma solo un buon momento. Le cose che dicono sul mio futuro? Non leggo la stampa inglese, resto tranquillo rispetto all’attenzione che sto ottenendo. Mi alzo la mattina e lavoro come tutti gli altri. Cerco di lavorare per migliorare me stesso ogni giorno e cerco di fare sul campo quello che apprendo quando mi alleno”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy