Monaco umiliato dal PSG, la società rimborsa il biglietto ai tifosi

Monaco umiliato dal PSG, la società rimborsa il biglietto ai tifosi

In Francia il PSG ha battuto per 7-1 il Monaco. La società del patron Dmitrij Rybolovlev ha preso un’importante decisione

di Redazione ITASportPress

Dopo l’umiliante risultato nel match di ieri al Parco dei Principi, la società monegasca si è detta dispiaciuta per il pesante passivo e ha comunicato tramite il proprio account Twitter la decisione di rimborsare i propri tifosi presenti allo stadio

UMILIAZIONE – Al Parco dei Principi di Parigi, il PSG di Emery ha vinto il titolo della Ligue 1. Un successo arrivato dopo la vittoriosa partita contro il Monaco terminata 7-1. Parigini strabordanti nella prima mezz’ora, con un poker di qualità firmato da Lo Celso, doppietta, Cavani e Di Maria, prima del gol della bandiera di Lopes. Il Matador ha eguagliato anche Ibrahimovic come miglior goleador della storia del PSG nel campionato francese. A rimarcare la giornata negativa per il Monaco ci ha pensato anche l’autorete di Falcao. A completare il tabellino anche i gol di Draxler oltre al secondo gol di Di Maria.

LA DECISIONE DEL MONACO – Tramite il proprio profilo social su Twitter, il Monaco ha deciso di scusarsi per la brutta figura e si è impegnato a rimborsare il costo del biglietto ai propri tifosi presenti nel settore ospite dello stadio di Parigi: “L’AS Monaco ha preso la decisione di rimborsare i tifosi biancorossi presenti stasera nel settore ospiti. Le modalità saranno comunicate nell’inizio della nuova settimana”. Questo il tweet del Monaco, che annuncia la decisione. Anche il vice presidente Vasilvev ha commentato la batosta subita: “I fan sono gli unici che non meritavano questo. È stato qualcosa di catastrofico per noi. Faremo il possibile per renderli orgogliosi nella prossima partita”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy