Mourinho: “City compra difensori al prezzo degli attaccanti. United spenda più di 300 mln per colmare gap”

Mourinho: “City compra difensori al prezzo degli attaccanti. United spenda più di 300 mln per colmare gap”

Sempre esigente il tecnico dello United che chiede alla società maggiori investimenti

Commenta per primo!

Gli ultimi non brillantissimi risultati del Manchester United hanno creato qualche dubbio in seno alla dirigenza dei Red Devils non più così convinta di allungare il contratto di Josè Mourinho. Il portoghese che spesso ha preteso rinforzi dalla società, facendo spendere cifre folli, adesso rincara la dose dopo aver visto sfuggire il titolo sempre più nelle mani del Manchester City. Lo Special One ha detto che i 300 milioni spesi dallo United in estate non sono stati sufficienti per colmare il gap con gli avversari. “Non è abbastanza. Stiamo ricostruendo la squadra per il secondo anno, ma non siamo ancora tra i migliori al mondo, – riporta AS – – “Il Manchester City compra i difensori al prezzo degli attaccanti. I grandi club spendono tali quantità di denaro che altri non possono permettersi queste cifre”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy