Premier League, vincono Liverpool e City

Premier League, vincono Liverpool e City

Pareggio tra il Southampton e il Burnley

di Redazione ITASportPress

Il Manchester City vince il big match dell’Emirates iniziando nel migliore dei modi la difesa della Premier League: 2-0 per la squadra di Guardiola contro il primo Arsenal del dopo-Wenger, affidato a Unai Emery. Ancora elevato il divario tra le due formazioni, specie nel primo tempo. Cech salva sul tirocross di Walker e, soprattutto, su Sterling. Poi il nazionale inglese si mette in proprio e fulmina Cech (14′). Ederson respinge l’assalto di Bellerin, per Aguero solo l’esterno della rete. Doppia parata di Cech su Mahrez e Laporte. Al 45′ si vede finalmente Aubameyang: largo il destro dell’ex Dortmund. Non cambia particolarmente la musica nella ripresa, nonostante l’ingresso tra i Gunners di Lacazette (quasi subito a segno): Aguero manca il 2-0 in un paio di occasioni, missione compiuta da Bernardo Silva, con un gran sinistro che di fatto chiude i giochi. Buona la prima per il Liverpool di Klopp che ad Anfield supera in scioltezza il West Ham 4-0. Ad aprire le marcature per i Reds l’egiziano Salah che perfeziona una splendida azione corale mettendo in rete il pallone da posizione molto ravvicinata, sull’assist di Robertson. Quindi il raddoppio, allo scadere dei primi ’45, firmato Sadio Mané, abile a indirizzare in porta (ancora da posizione favorevole) l’assist perfetto di Milner. Il senegalese sigla poi il 3-0 e la personale doppietta: destro da centro area, ma in netta posizione di offside. La chiude Sturridge di sinistro, appena entrato in campo. Si è chiusa invece 0-0 il match tra il Southampton e il Burnley.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy