Alex Ferguson migliora: dimesso dall’ospedale

Alex Ferguson migliora: dimesso dall’ospedale

L’ex manager del Manchester United torna a casa dopo una lunga convalescenza

di Redazione ITASportPress

Un mese dopo il grande spavento, Sir Alex Ferguson torna a casa. L’emorragia cerebrale che lo aveva colpito, e che aveva spaventato l’intero mondo del calcio, sembra essere solo un brutto ricordo. L’ex allenatore del Manchester United è stato dimesso quest’oggi dall’ospedale e potrà finalmente fare ritorno a casa. L’ex tecnico scozzese, 76 anni, sta meglio e tornerà a casa, anche se continuerà ad essere monitorato dalla famiglia.

FONTI VICINE – Secondo quanto riporta il Sun, una fonte anonima vicino all’ex manager dei Red Devils avrebbe fatto sapere che Ferguson “sta bene ed è felice di uscire dall’ospedale”. “Tutti sanno che Sir Alex è un vincente e che questa era una battaglia che non avrebbe mai perso. La prognosi è molto promettente ed è solo questione di tempo prima di rivederlo nello stadio che l’ha reso grande”. Un combattente quindi che vuole tornare in quello che a tutti gli effetti a godersi le partite di Premier League nel suo Old Trafford. Prima però c’è un Mondiale da seguire e Ferguson potrò farlo comodamente da casa, in totale relax per riprendere le forze e recuperare dal brutto incubo.

I consigli di Sir Alex Ferguson

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy