Arsenal, l’ex Keown esalta Torreira: “Lui come Vieira e Gilberto Silva…”

Arsenal, l’ex Keown esalta Torreira: “Lui come Vieira e Gilberto Silva…”

“La sua corsa in campo è stata come se l’Arsenal avesse un uomo in più”

di Redazione ITASportPress

Martin Keown, ex difensore dell’Arsenal, ha commentato il successo dei Gunners contro il Tottenham per 4-2. Una sfida bellissima, che gli uomini di Emery hanno vinto ribaltando il risultato dopo essere stati sotto nel punteggio.

L’ex centrale difensivo, che nell’Arsenal ha giocato dal 1984-1986 e successivamente dal 1993 al 2004, parlando al Daily Mail si è soffermato non solo sulla prova degli attaccanti ma soprattutto sulla personalità di un centrocampista, vecchia conoscenza del calcio italiano, Lucas Torreira, ex calciatore della Sampdoria. Il classe è stato paragonato a due campioni che nel passato hanno vestito e fatto la storia dei Gunners.

IL PARAGONE – “Torreira è il miglior centrocampista a tutto campo che abbia mai visto dai tempi di Patrick Vieira e Gilberto Silva. Loro davano spettacolo con la maglia dell’Arsenal e conducevano il gioco”. E poi aggiunge: “Torreira e Vieira possono essere diversi per statura e corporatura, ma sono uguali per grinta e determinazione. Fin dal fischio d’inizio, l’uruguaiano era leader in mezzo al campo, senza paura. Chiedeva palla e dirigeva il gioco ed era allo stesso tempo pronto a fare tackle per fermare le ripartenze degli avversari. La sua corsa in campo è stata come se l’Arsenal avesse un uomo in più. Si ha la sensazione che se potesse correre anche per gli altri, lo farebbe. Legge il gioco in modo eccezionale e quando sale palla al piede lo fa in modo intelligente per alimentare la qualità della squadra. Con Torreira in campo, Emery ha un motorino inesauribile…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy