Chelsea, Drinkwater arrestato dopo incidente in auto: era ubriaco

Chelsea, Drinkwater arrestato dopo incidente in auto: era ubriaco

Il centrocampista ci ricasca

di Redazione ITASportPress

Sembra un gioco di parole, ma Danny Drinkwater, centrocampista del Chelsea, sarebbe stato arrestato, e poi rilasciato su cauzione, per guida in stato di ebrezza dopo aver, probabilmente, causato un incidente stradale mentre era alla guida del suo Range Rover.

Secondo quanto riporta il Sun, il classe 90′ si sarebbe scontrato con una Skoda nelle prime ore di lunedì mattina, giorno in cui il suo Chelsea sarebbe successivamente stato impegnato nella gara di Premier League contro il West Ham (2-0 finale).

RECIDIVO – Secondo la ricostruzione del tabloid inglese, Drinkwater era stato ad una festa a Manchester con l’avvocato Beth Mantel, 33 anni, quando la sua auto si è scontrata con quella di una ragazza trentenne alle 12:30 circa. Nessuno è rimasto ferito gravemente e le lesioni riportate sono state di lieve entità. L’incidente si sarebbe verificato a circa sei miglia di distanza dalla casa del centrocampista del Chelsea ad Hale. Un testimone avrebbe raccontato: “Danny aveva passato una notte fantastica al bar, ma alla fine la serata è terminata male. I pezzi della macchina che ha colpito sono volati dappertutto”. 

Il Chelsea ha rilasciato una dichiarazione affermando di voler prima capire cosa sia realmente successo prima di commentare la vicenda. Drinkwater era già stato pizzicato, qualche giorno prima, insieme ad alcuni compagni all’uscita di un bar in seguito ad una festa. Secondo Sky Sports News il giocatore dovrebbe presentarsi alla Corte dei Magistrati di Stockport lunedì 13 maggio per testimoniare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy