Chelsea, non basta Higuain: il Burnley impone il 2-2

Chelsea, non basta Higuain: il Burnley impone il 2-2

I Blues perdono un’ottima chance per allungare nella lotta per la Champions

di Redazione ITASportPress

Mastica amaro Maurizio Sarri. Il suo Chelsea non riesce a piazzare un importante allungo in ottica Champions League. I Blues restano bloccati dall’ottimo Burnley, che ipoteca la salvezza grazie a questo punto. Succede tutto nel primo tempo. Dopo 8 minuti lo Stanford Bridge ammutolisce per la rete di Jeff Hendrick, ma al 14′ ci pensa N’Golo Kanté a trovare il pareggio. Passano 120 secondi ed il Chelsea passa in vantaggio con la zampata di Gonzalo Higuain. Sembra il gol dell’allungo, ma i Blues non hanno fatto i conti con la voglia di lottare degli uomini di Sean Dyche. Ashley Barnes al 24′ fissa il punteggio sul 2-2. Nella ripresa, il forcing dei padroni di casa non produce occasioni da gol. Il nervosismo nella squadra di Sarri è evidente: Higuain, dopo la sostituzione, getta a terra la borraccia e gli asciugamano. La classifica vede ora i Blues al terzo posto in coabitazione con il Tottenham, ma con una partita in più e con il rischio di essere scavalcati da Spurs e Arsenal.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy