Chelsea, Sarri: “Serve tempo per assimilare le mie idee. Mancano sei giocatori. Su Courtois e Hazard…”

Chelsea, Sarri: “Serve tempo per assimilare le mie idee. Mancano sei giocatori. Su Courtois e Hazard…”

Le parole del tecnico dei Blues dopo la sconfitto nel primo impegno ufficiale della stagione

di Redazione ITASportPress

Non una buona partenza per il Chelsea di Maurizio Sarri. Al primo match ufficiale, con in palio il primo trofeo, i Blues perdono sotto i colpi del Manchester City di Guardiola. Nella finale della Community Shield, sono i Citizens a trionfare grazie alle reti, una per tempo, di Aguero. Esordio amaro per l’ex allenatore del Napoli che nel post partita analizza la sfida e commenta anche le numerose assenze.

MATCH – “Il primo tempo non è andato male mentre nella ripresa c’è stato grande divario fisico con i nostri avversari. Questa fase di precampionato è stata un po’ pazza, c’è tanto da lavorare. Non so quanto tempo ci metterà la squadra ad assimilare le mie idee. Inoltre mancano ancora sei giocatori (i reduci dal Mondiale) e per il debutto in Premier League ne torneranno al massimo due. Ho visto qualcosa di buono ma non tutto: pressing non sempre coordinato e non abbiamo preso in mano la partita”.

MERCATO – Una precisazione, dovuta, anche sui nomi caldi del calciomercato con il portiere Courtois e l’attaccante belga Hazard nel mirino del Real Madrid: “Con Thibaut voglio parlare di persona, non mi interessa cosa ha detto il suo agente. In ogni caso voglio solo giocatori motivati. Comunque ho parlato con entrambi al telefono due giorni fa, probabilmente avremo notizie più buone che cattive”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy