Chelsea, la stoccata di Lampard: “Troppo Sarriball”

Chelsea, la stoccata di Lampard: “Troppo Sarriball”

L’ex capitano dei Blues duro sul tecnico

di Redazione ITASportPress

L’allievo Lampard lancia una dura stoccata al maestro Sarri, anche se nell’ambiente Chelsea i ruoli si potrebbero tranquillamente ribaltare: il maestro diventa allora l’ex Frankie, mentre l’allievo quel Maurizio Sarri sicuramente non nel suo miglior periodo in quel di Londra. L’attuale tecnico del Derby County ha rilasciato un’intervista alla versione inglese di Goal.com, dove ha parlato della sua prima avventura in panchina, iniziata nell’estate del 2018 esattamente nello stesso periodo dell’inizio dell’avventura dell’ex Napoli nel Chelsea. I due si sono incrociati in stagione in Coppa di Lega, con i Blues a vincere per 3-2 il match valido per gli ottavi di finale: “Dopo quella partita Sarri mi ha parlato, mi ha fatto i complimenti, non solo per quella gara, ma per l’andamento di tutta la stagione. Il mio pensiero su di lui? Rispetto i manager che credono in una filosofia e in un sistema di gioco. Non ho mai lavorato con Sarri, ma ho visto il suo Napoli giocare un calcio fantastico. Penso sia un ottimo allenatore, ma credo anche che – e qui Lampard individua il problema in casa Chelsea – tutto questo parlare di Sarriball sia stato un male per lui e per la squadra“. Cioè? “Per Sarri è stata una sfortuna, visto che non si tratta nemmeno di un termine coniato da lui. Tutti sono un po’ troppo concentrati solo ed esclusivamente su questo Sarriball”. 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy