Dall’Inghilterra, Manchester United: società e giocatori contro Mourinho

Dall’Inghilterra, Manchester United: società e giocatori contro Mourinho

Malumori in casa Red Devils nei confronti del tecnico portoghese

di Redazione ITASportPress

Le recenti dichiarazioni di José Mourinho, allenatore del Manchester United, non hanno fatto piacere ai vertici dei Red Devils tantomeno ai calciatori. Il malumore manifestato dal tecnico portoghese in merito al mercato, alle prestazioni dei suoi e soprattutto le critiche a Valencia e Martial di cui l’ex Inter ha parlato alla Tv del club inglese, stanno facendo davvero infuriare l’ambiente inglese.

TABLOID – “Man down“, “United on Edge“, “We’re fed up“, giocatori arrabbiati, al limite e stufi, questi i principali titoli dei quotidiani inglesi che mettono in evidenza una situazione giunta al limite in casa Manchester United. Prima il caso Martial, che dopo la nascita del figlio non si è aggregato nuovamente al gruppo che si trova in tournée negli States, poi Valencia ed infine altre lamentele sul mercato non all’altezza e l’inutilità del viaggio megli Usa per le amichevoli pre campionato. José Mourinho sta facendo infuriare davvero tutti, persino i giocatori. I boss dei Red Devils non sono contenti del “mood” con cui il portoghese sta affrontando queste settimane che precedono l’inizio della Premier League tanto che anche i bookmakers danno l’esonero del tecnico come molto possibile.

SUN 31DAILY EXPRESS 31DAILY MAIL 31

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy