Lloris e l’attaccante più ‘pericoloso’: “Né Messi, né CR7, dico Raùl”

Lloris e l’attaccante più ‘pericoloso’: “Né Messi, né CR7, dico Raùl”

Il portiere francese ‘elegge’ l’attaccante più pericoloso affrontato in carriera

di Redazione ITASportPress

L’attaccante avversario è sempre il peggior ‘nemico’ di ogni portiere. Ne sa qualcosa Hugo Lloris, estremo difensore del Tottenham e della Francia Campione del Mondo. Il transalpino, ai microfoni dell’emittente Rmc Sports si è trovato a dover ‘eleggere’ l’attaccante che gli ha creato maggiori problemi durante un match.

THE WINNER IS… RAUL – Comunemente, si potrebbe pensare a Leo Messi o a Cristiano Ronaldo, forse la coppia di attaccanti più forti degli ultimi 10 anni. E invece Lloris ha sorpreso tutti con la sua risposta. “Difficile sceglierne uno perché ho affrontato tanti grandissimi attaccanti. Ma direi Raùl. Scendeva in campo osservando il portiere e in base alle sue posizioni, adattava il suo gioco. In questo modo riusciva ad essere imprevedibile”, ha spiegato l’estremo difensore francese, che ovviamente allo spagnolo, aggiunge Messi, CR7, e Luis Suarez: “Tutti giocatori che rimarranno nella storia del calcio mondiale”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy