Il Manchester United torna a vincere e Mourinho si sfoga: “Vaffa…..!”

Il Manchester United torna a vincere e Mourinho si sfoga: “Vaffa…..!”

Battuto il Newcastle in rimonta e i Red Devils ottengono il primo successo in cinque partite

di Redazione ITASportPress

Una vittoria che rappresenta una boccata d’aria per il Manchester United di José Mourinho, tornato alla vittoria dopo cinque partite. A farne le spese il Newcastle che ha perso 3-2 dopo essere passato in vantaggio di due reti. Mattatore dell’incontro Alexis Sanchez, tornato ad essere decisivo con la maglia dei Red Devils. Per il momento la panchina dell’ex tecnico di Real Madrid ed Inter è salva, ma i prossimi risultati potranno essere ulteriormente determinanti. Intanto, lo United adesso sale al quinto posto in classifica a -4 dal Chelsea che ha una partita in meno.

Un successo accolto come una liberazione per Mourinho che a fine partita si è lasciato comprensibilmente andare mettendosi momentaneamente alle spalle uno dei periodi più bui della sua carriera. Secondo quanto riporta il ‘Mirror’ mentre lo SpecialOne si dirigeva verso gli spogliatoi si è rivolto verso le telecamere ed avrebbe pronunciato una frase in portoghese, che tradotto significa: “Vaffa****o, figli di p******”. 

Durante le interviste nella cosiddetta “mixed zone”, Mou avrebbe affermato quanto segue per spiegare il suo sfogo: “Ho 55 anni, sono maturo e per la prima volta in vita mia sto notando una caccia all’uomo nei miei confronti. Io posso farcela, posso conviverci, ma i ragazzi non riescono a reggere tale pressione. Ovviamente l’ottavo, il nono e il decimo posto in classifica non sono sufficienti per una squadra come il Manchester United. Ci vuole molto bastone”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy