Liverpool, FA Cup agrodolce: sconfitta…con record

Liverpool, FA Cup agrodolce: sconfitta…con record

Il 2-1 subito ad opera del Wolverhampton elimina i Reds dalla coppa

di Redazione ITASportPress

Non basta il gol di Origi a dare la scossa al Liverpool in FA Cup. La squadra di Klopp, dopo essere andata sotto contro il Wolverhampton ha trovato il pari con l’attaccante belga ma, pochi minuti dopo, Ruben Neves ha congelato il risultato sul 2-1, eliminando, di fatto, i vicecampioni d’Europa dalla coppa di lega inglese.

CON RECORD – Un ko amaro, ma che può comunque far sorridere per un particolare record messo a segno proprio dal Liverpool. Infatti, al minito, Klopp ha deciso di far scendere in campo, a soli 16 anni, Ki-Jana Hoever. Il difensore, classe 2002, è così diventato il calciatore più giovane della storia della FA Cup. Il centrale del Liverpool ha sostituito Lovren dopo appena sei minuti di gioco nella sfida in corso al Molineux Stadium contro il Wolverhampton, giocando con personalità per tutto l’arco del match. Gli stessi Reds hanno celebrato il particolare traguardo sui propri account social.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy