Manchester City, Gabriel Jesus: “Frustrante giocare così poco”

Manchester City, Gabriel Jesus: “Frustrante giocare così poco”

L’attaccante braisiliano sta trovando uno spazio ridotto nell’ultimo periodo

di Redazione ITASportPress

Stagione complicata per Gabriel Jesus. L’attaccante del Manchester City, nell’ultimo periodo, sta trovando poco spazio, partendo spesso dalla panchina. Pep Guardiola lo considera infatti un vice-Aguero, non vedendo di buon occhio una sua convivenza con l’argentino. Una situazione che il brasiliano, ai microfoni di ESPN, ha così spiegato.

FRUSTRAZIONE – “Io voglio giocare sempre e chiaramente questa situazione mi infastidisce. Sono frustrato, ma in maniera positiva: tutto questo mi incentiva ad allenarmi e a lavorare ancora più duramente. Anche se entro a gara in corso, sono comunque felice di poter dare una mano portando il mio contributo. Contro il Crystal Palace (gara nella quale l’attaccante ha segnato la rete del 3-1, ndr) sono riuscito ad aiutare un po’ la squadra e questo mi rende estremamente soddisfatto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy