Manchester City ultimo in Premier: ecco dove

Manchester City ultimo in Premier: ecco dove

Una statistica pone la formazione di Pep Guardiola in fondo alla classifica

di Redazione ITASportPress

Una vittoria sudatissima, conquistata contro un avversario, il Liverpool, autore di un campionato straordinario. Il Manchester City, con i suoi 98 punti, si è aggiudicato il titolo in Premier League, con statistiche schiaccianti che ne confermano il dominio: miglior risultato per vittorie in casa (18), vittorie in trasferta (14), gol segnati (95), tiri (683), passaggi (26.576), possesso palla (68,1%) e tiri concessi (238). C’è però un dato in controtendenza, nel quale la formazione di Pep Guardiola occupa addirittura l’ultimo posto.

FANALINO DI CODA – I Citizens sono infatti fanalini di coda del torneo per quanto riguarda il numero di tackle eseguiti: appena 518. Un dato che conferma la filosofia del tecnico spagnolo, che nel 2016, a chi accusava il City di avere un atteggiamento poco aggressivo, rispondeva così: “Non amo i tackle e di conseguenza non li alleno. Io voglio provare a giocare bene e a fare gol, arrivando più volte possibile all’area avversaria. Sicuramente non vinceremo o perderemo per i tackle”. Come dargli torto…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy