Manchester United, Rashford fa infuriare i vicini per…un muro

Manchester United, Rashford fa infuriare i vicini per…un muro

L’attaccante vuole dotare la sua villa di un’enorme barriera alta due metri, ma il vicinato insorge

di Redazione ITASportPress

La stella di Marcus Rashford brilla in campo, con il giocatore del Manchester United sempre più decisivo da quando sulla panchina dei Red Devils siede Ole Gunnar Solskjaer. Ma se sul prato verde le cose procedono al meglio, non altrettanto può dirsi per quel che succede lontano dal terreno di gioco: l’inglese, come riporta il Sun, ha infatti fatto infuriare i vicini a causa del progetto di costruire un enorme muro al di fuori della sua villa. Rashford vuole dotare la propria abitazione situata a Wilmslow, nel Chesire, di una barriera alta due metri con cancelli elettrici. I vicini, però, temono che le enormi porte, aprendosi, possano causare degli incidenti bloccando la via al traffico. Ma non è finita qui: l’attaccante ha anche suscitato l’ira di alcuni esperti botanici, che temono che il muro possa danneggiare un tiglio protetto.
Insomma, un muro che ha fatto sì che Rashford sia finito nell’occhio del ciclone…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy