Manchester United, senti Scholes: “Scudetto il prossimo anno? Difficile, ci vuole una rivoluzione…”

Manchester United, senti Scholes: “Scudetto il prossimo anno? Difficile, ci vuole una rivoluzione…”

L’ex centrocampista non vede i Red Devils in grado di lottare per il titolo nella prossima stagione

di Redazione ITASportPress

Vittoria per 2-1 contro il West Ham per il Manchester United, impegnato nella trentaquattresima giornata di Premier League. I Red Devils, protagonisti di un buon cammino da quando sulla panchina siede Ole Gunnar Solskjaer, occupano la quinta posizione in classifica, distanti due punti dal Chelsea. Un traguardo, quello della zona Champions, ritenuto fondamentale dallo United, che il prossimo anno tenterà di lottare per il titolo. Ma l’ex centrocampista Paul Scholes non si mostra così ottimista sul futuro immediato del club inglese, come dichiarato a BT Sport.

RIVOLUZIONE – “Non penso che il Manchester possa lottare per il titolo nella prossima stagione. Credo che la squadra abbia bisogno di un’importante rivoluzione: andranno investiti almeno 200 milioni di sterline durante il mercato estivo per rendere la squadra competitiva. Solskjaer ha di fronte a sé un duro lavoro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy