Manchester United, Shaw rivela il retroscena: “Abbiamo tutti paura di Rojo perché…”

Manchester United, Shaw rivela il retroscena: “Abbiamo tutti paura di Rojo perché…”

Curiosa rivelazione del terzino dei Red Devils sul compagno di squadra

di Redazione ITASportPress

Così aggressivo da intimorire persino i suoi compagni. Luke Shaw, terzino del Manchester United, ha rivelato un particolare retroscena sul compagno di squadra Marcos Rojo. Intervistato da Soccer AM, il difensore dei Red Devils ha confessato la “paura” sua e del resto della squadra nei confronti dell’argentino classe ’90.

RIVELAZIONE – Non solo mette paura agli avversari, ma anche agli stessi compagni di squadra che in allemento lo temono: “Onestamente, nessuno si avvicina a lui in allenamento. Va preso così com’è. Alla gente piace la sua aggressività, ed è importante avere un elemento così in squadra. Ma forse lo è un po’ troppo. Nel 90% delle volte interviene in scivolata durante le sedute e tutti cercano di stargli lontano”. Il giocatore argentino è al Manchester United dal 2014 e ha collezionato “solamente” 26 cartellini gialli e nessun rosso. Statistiche che all’apparenza smentiscono quanto dichiarato da Shaw, ma noi, vogliamo fidarci…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy