Mané-Salah piegano Sarri: il Chelsea affonda a Liverpool 2-0

Mané-Salah piegano Sarri: il Chelsea affonda a Liverpool 2-0

I Reds trovano tre punti importantissimi

di Redazione ITASportPress

Se il Manchester City chiama, il Liverpool risponde. Continua con questo botta e risposta il duello per il titolo della Premier League. E se i Citizens si sbarazzano del modesto Crystal Palace, la replica dei Reds è di alto livello. Ad Anfield si arrende il Chelsea di Sarri: i Blues disputano una buona gara, ma si arrendono di fronte all’uno-due targato Mané e Salah.

EQUILIBRIO Nella prima parte di gara nessuna delle due formazioni si scopre. Prevale il tatticismo. Il Liverpool cerca di far valere lo strapotere fisico, ma gli ospiti riescono ad imbrigliare le folate dei Reds con il possesso palla. Salah prova a creare qualche apprensione alla retroguardia avversaria senza successo. Alisson, dal canto suo, non deve compiere alcun intervento significativo su Hazard e compagni.

UNO-DUE La gara subisce una svolta decisiva a cavallo del 50′. Prima è Mané a farsi trovare pronto sul cross di Henderson sul secondo palo. Poi tocca a Salah superare Emerson e battere Kepa. Il Chelsea è stordito. L’unica reazione arriva da Hazard che colpisce il palo al 59′. Cala il sipario sulla sfida. Il Liverpool continua a sognare il trionfo in campionato che manca dal 1990. Per i Blues è una brutta battuta d’arresto nella rincorsa alla Champions.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy