Premier League, eletta la squadra dell’anno ma è già polemica per le assenze

Premier League, eletta la squadra dell’anno ma è già polemica per le assenze

Alisson e Salah fuori dall’undici scelto dalla PFA. Out anche Hazard

di Redazione ITASportPress

La Premier League, con ancora tre giornate da disputare, ha eletto la squadra della stagione. Gli undici migliori giocatori del campionato inglese sono stati rivelati dalla PFA: dominio, come era possibile immaginare, del Manchester City e del Liverpool in lotta per il titolo di campione.

A sorpredere, però, non sono tanto i giocatori scelti, quanto quelli che sono stati dimenticati.

CHI C’E’ – Sei giocatori del Manchester City, quattro del Liverpool e uno del Manchester United, Paul Pogba. La Professional Footballers’ Association ha scelto il suo undici: Ederson in porta, difesa a quattro con Trent Alexander-Arnold, van Dijk, Laporte e Robertson; centrocampo con Paul Pogba, Fernandinho e Bernardo Silva; tridente offensivo composto da Sterling, Aguero e Mané.

ASSENTI E POLEMICHE – Ma se l’undici scelto è di tutto rispetto, a generare qualche perplessità sono soprattutto gli assenti. In modo particolare Salah e Alisson, assoluti protagonisti della stagione incredibile del Livepool. Desta stupore anche l’assenza di giocatori del Tottenham, finalista in Champions League, ma senza alcun calciatore nell’undici migliore.

CHELSEA – Un capitolo a parte merita anche Eden Hazard e il Chelsea. I sostenitori Blues sono rimasti increduli per l’assenza del belga tanto che alcuni utenti hanno pubblicato le statistiche del numero 10 come prova della clamorosa gaffe della PFA.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy