Premier League in lutto: morto Jlloyd Samuel

Premier League in lutto: morto Jlloyd Samuel

L’ex Aston Villa e Bolton è rimasto vittima di un incidente stradale

di Redazione ITASportPress

L’Inghilterra e il calcio di Trinidad&Tobago sono in lutto: Jlloyd Samuel è morto all’età di soli 37 anni. Il difensore naturalizzato inglese, ex tra le altre squadre dell’Aston Villa, del Bolton e del Cardiff City è rimasto vittima di un tragico incidente stradale.

TRAGEDIA – I tre club inglesi hanno confermato il decesso dell’ex calciatore, che abitava in Inghilterra e che, dopo aver portato i figli a scuola, è stato coinvolto in uno schianto durante il tragitto del ritorno a casa. Secondo quanto riporta la Federazione di Trinidad, tramite un comunicato sulla propria pagina Facebook “il suo veicolo ha preso fuoco e il suo corpo è stato trovato carbonizzato”.

ASTON VILLA – La squadra in cui ha militato per ben 9 anni, l’Aston Villa ha reso noto tramite Twitter la vicinanza per la famiglia del compianto Samuel e ha già annunciato che questa sera, in occasione della semifinale di ritorno dei playoff di Championship contro il Middlesbrough, i propri giocatori indosseranno il lutto al braccio.

BOLTON E CARDIFF CITY – Anche le altre due società si sono unite al lutto manifestando la propria vicinanza alla famiglia e agli amici del loro ex giocatore tramite un messaggio apparso nelle rispettive pagine Twitter.

Il Manchester City vince la Premier League

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy