Ibrahimovic: “Mourinho uomo giusto per rilanciare il Manchester United”

Ibrahimovic: “Mourinho uomo giusto per rilanciare il Manchester United”

Parole al miele spese dallo svedese nei confronti dello SpecialOne

di Redazione ITASportPress

Il Manchester United è reduce dalla vittoria ottenuta faticosamente contro il Newcastle che per il momento scaccia i fantasmi attorno alla figura di José Mourinho. Tuttavia è presto per poter parlare di crisi sorpassata definitivamente. Le prossime sfide dei Red Devils saranno decisive per quanto riguarda il futuro dell’allenatore e della squadra. Le polemiche non si placano e le voci che danno lo SpecialOne lontano dalla panchina dello United sono tuttora presenti, in quanto lo spogliatoio sembra avergli voltato le spalle. Anche la stampa inglese è feroce nei suoi confronti. Ma a schierarsi dalla parte del portoghese vi è un suo ex calciatore, ovvero Zlatan Ibrahimovic, che in un’intervista al Mirror spende parole di elogio nei suoi confronti:

LO PSICOLOGO – “Mourinho è un allenatore speciale, un vincente nato. La sua mentalità gli permette di raggiungere qualsiasi risultato perché sa leggere alla perfezione le partite che andrà ad affrontare. Inoltre è molto bravo anche ad entrare nella mente dei suoi giocatori, facendoli esprimere al massimo delle loro potenzialità”.

MOU PERSONA GIUSTA – “Quando è arrivato all’Inter nel 2008 pretendeva che tutti i suoi giocatori dessero il 200% per lui. Si tratta di un allenatore straordinario, un vincente che molti lo riconoscono come arrogante, ma secondo me non è così. Possiede solo molta fiducia in se stesso. Mourinho è l’uomo giusto per far ripartire il Manchester United, ma è chiaro che senza giocatori eccezionali non si possono fare miracoli”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy